Piramide Cestia

Immagine
  © Photo Massimo Gaudio La Piramide Cestia e Porta San Paolo A nord del quartiere Ostiense, ai confini con il rione San Saba e più precisamente in piazzale Ostiense, si trova la Piramide di Caio Cestio, più comunemente conosciuta come Piramide Cestia . Fu costruita tra il 18 e il 12 a.C. come sepolcro di Caio Cestio, pretore, tribuno e membro del Collegio sacerdotale degli Epuloni. Dopo la conquista dell'Egitto in età augustea, a Roma si sviluppo una sorta di moda che prendeva spunto dal modello egiziano, quindi nella città sorsero vari monumenti sepolcrali simili alle piamidi egizie e quella Cestia è l'ultima rimasta intatta. Nella seconda metà del III sec. d.C., l'imperatore Aureliano fece inglobare la piramide all'interno della cinta muraria a difesa di Roma, le Mura aureliane. Il monumento misura 36,40 metri di altezza, la base misura 29,50 metri per lato, mentre la camera sepolcrale misura 23 mq. che, seguendo l'usanza egizia, fu murata al momento della sepolt

Galleria Raffaello

Raffaello Sanzio, Autoritratto (1504-1506) Tempera su tavola, cm. 47,5 x 33 - Galleria degli Uffizi - Firenze
Ho voluto raggruppare in questo articolo le opere di Raffaello Sanzio esposte nei vari Musei della Capitale ed all'interno della Pinacoteca Vaticana. Non potevo non inserire il suo autoritratto che si trova alla Galleria degli Uffizi a Firenze, inoltre ho inserto copie di sue opere sparse in giro per il mondo.

GALLERIA BORGHESE

Raffaello Sanzio, Deposizione di Cristo (1507) Olio su tavola, cm. 184 x 176 - Galleria Borghese - Roma

Raffaello Sanzio, Dama con liocorno (1505-1506 ca.) Olio su tavola, cm. 65 x 51 - Galleria Borghese - Roma

Raffaello Sanzio, Ritratto di uomo (1502 ca.) Olio su tavola, cm. 45 x 31 - Galleria Borghese - Roma
Raffaello Sanzio (copia), Ritratto di papa Giulio II (fine sec. XVI) Olio su tela, cm. 101 x 83,5 - Galleria Borghese - Roma
Raffaellino del Colle (attr.), La Fornarina (fine sec. XVI) Olio su tavola, cm. 86 x 58,5 - Galleria Borghese - Roma
Raffaello Sanzio, Bottega (copia), San Giovanni Battista (sec. XVI) Olio su tela, cm. 172 x 153 - Galleria Borghese - Roma


MUSEI VATICANI

Raffaello Sanzio, Trasfigurazione (1518-1520) Temper grassa su tavola, cm. 410 x 279 - Musei Vaticani - Città del Vaticano
Raffaello Sanzio, L'incoronazione della Vergine - detta Pala Oddi (1502-1503) Olio stu tavola trasportata su tela, cm. 267 x 163 - Musei Vaticani - Città del Vaticano
Raffaello Sanzio, Madonna di Foligno (1511-1513) Olio su tavola trasportata su tela, cm. 320 x 194 - Musei Vaticani - Città del Vaticano
Raffaello Sanzio, Giulio Pippi detto GIULIO ROMANO e Giovan Francesco Penni detto IL FATTORE, L'Incoronazione della Vergine - detta Madonna di Monteluce (1505-1525) Olio su tavola, cm. 354 x 232 - Musei Vaticani - Città del Vaticano

PALAZZO BARBERINI

Raffaello Sanzio, La Fornarina (1518-1519) Olio su tavola, cm. 85 x 60 - Palazzo Barberini - Roma

Raffaello Sanzio (attr.), Testa di giovane (1504-1520) Affresco staccato, cm. 32,5 x 26 - Palazzo Barberini - Roma

GALLERIA CORSINI

Raffaello Sanzio (copia), Ritratto di papa Giulio II della Rovere, Olio su tavola, cm. 88 x 113 - Galleria Corsini - Roma
MUSEO DELLA BASILICA DI SAN GIOVANNI IN LATERANO

Museo, Raffaello Sanzio, La Madonna d'Alba (1511) Matita e carboncino - Museo della basilica di san Giovanni in Laterano - Roma

Commenti

Post popolari in questo blog

I mosaici di Depero e Prampolini all'EUR

Museo Boncompagni Ludovisi per le arti decorative

La tomba di Raffaello Sanzio al Pantheon

Palazzo Barberini

Marforio, la Statua Parlante ai Musei Capitolini

Statua Colossale di Costantino

Museo della Civiltà Romana all'EUR

Cappella Chigi nella basilica di Santa Maria del Popolo

Natale di Roma

Il Presepe di Arnolfo di Cambio nella basilica di Santa Maria Maggiore