Piramide Cestia

Immagine
  © Photo Massimo Gaudio La Piramide Cestia e Porta San Paolo A nord del quartiere Ostiense, ai confini con il rione San Saba e più precisamente in piazzale Ostiense, si trova la Piramide di Caio Cestio, più comunemente conosciuta come Piramide Cestia . Fu costruita tra il 18 e il 12 a.C. come sepolcro di Caio Cestio, pretore, tribuno e membro del Collegio sacerdotale degli Epuloni. Dopo la conquista dell'Egitto in età augustea, a Roma si sviluppo una sorta di moda che prendeva spunto dal modello egiziano, quindi nella città sorsero vari monumenti sepolcrali simili alle piamidi egizie e quella Cestia è l'ultima rimasta intatta. Nella seconda metà del III sec. d.C., l'imperatore Aureliano fece inglobare la piramide all'interno della cinta muraria a difesa di Roma, le Mura aureliane. Il monumento misura 36,40 metri di altezza, la base misura 29,50 metri per lato, mentre la camera sepolcrale misura 23 mq. che, seguendo l'usanza egizia, fu murata al momento della sepolt

I Mosaici Romani a Palazzo Massimo


 Museo Nazionale Romano, Palazzo Massimo - Roma

La realizzazione dei mosaici nell'antica Roma era particolarmente attiva. La bravura dei mosaicisti di allora possiamo fortunatamente vederla all'interno del Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo che si trova a pochi metri dalla Stazione Termini. Salendo al secondo piano si può ammirare un allestimento di vari mosaici dei quali la maggior parte sono pavimentali. Alcuni sono rimasti integri, di altri però se ne possono ammirare soltanto alcune parti, inoltre sono esposti mosaici parietali si spiccata bellezza.
Mosaico pavimentale a cassettoni con Muse e scene mitologiche paesistiche (fine II sec. d.C.) - Palazzo Massimo - Roma











Titolo:           Mosaico pavimentale a cassettoni con Muse e scene mitologiche paesistiche
Datazione:    Fine II sec. d.C
Supporto:      Pietre varie policrome
Misure (cm):  -

Mosaico pavimentale con aurighi del circo (prima metà III sec.) - Palazzo Massimo - Roma

Mosaico pavimentale con aurighi del circo (prima metà III sec.) - Palazzo Massimo - Roma

Mosaico pavimentale con aurighi del circo (prima metà III sec.) - Palazzo Massimo - Roma

Mosaico pavimentale con aurighi del circo (prima metà III sec.) - Palazzo Massimo - Roma

Titolo:            Mosaico pavimentale con aurighi del circo
Datazione:     Prima metà III secolo d.C.
Supporto:       Pietre varie policrome
Misure (cm):   -

Pannello parietale in Opus Sectile con scena del ratto di Hylas da parte delle Ninfe (prima metà IV sec.) - Palazzo Massimo - Roma

Titolo: Pannello parietale in Opus Sectile con scena del ratto di Hylas da parte delle Ninfe
Datazione: Prima metà IV secolo d.C.
Supporto: Pietre varie policrome
Misure (cm): -
A seguire troverete ulteriori fotografie di mosaici all'interno del museo

Mosaico pavimentale con busto di Dioniso (III sec.) - Palazzo Massimo - Roma

Mosaico pavimentale con uccelli e decorazioni floreali (III sec.) - Palazzo Massimo - Roma

Mosaico pavimentale geometrico (69-79 d.C.) - Palazzo Massimo - Roma

Mosaico pavimentale geometrico a cassettoni con rosette (128-180 d.C.) - Palazzo Massimo - Roma

Mosaico pavimentale - Palazzo Massimo - Roma

Mosaico pavimentale geometrico con busto di stagione nel riquadro centrale (III sec.) - Palazzo Massimo - Roma

Mosaico pavimentale con lotta tra Dioniso e gli indiani (prima metà IV sec.) - Palazzo Massimo - Roma

Mosaico raffigurante satiro - Palazzo Massimo - Roma

Mosaico raffigurante satiro - Palazzo Massimo - Roma

Pannello parietale in opus sectile con console su biga e quattro cavalieri (prima metà IV sec.) - Palazzo Massimo - Roma

Commenti

Post popolari in questo blog

I mosaici di Depero e Prampolini all'EUR

Museo Boncompagni Ludovisi per le arti decorative

La tomba di Raffaello Sanzio al Pantheon

Palazzo Barberini

Marforio, la Statua Parlante ai Musei Capitolini

Statua Colossale di Costantino

Museo della Civiltà Romana all'EUR

Natale di Roma

Cappella Chigi nella basilica di Santa Maria del Popolo

Il Presepe di Arnolfo di Cambio nella basilica di Santa Maria Maggiore