Fontana della Navicella

Immagine
  © Photo Massimo Gaudio Fontana della Navicella Nel rione Celio a pochi passi dal Colosseo, si trova piazza della Navicella nella quale si affaccia la basilca di Santa Maria in Domnica, detta anche "in navicula" e dove trova collocazione la Fontana della Navicella . La cronaca riferisce che già dagli ultimi anni del Quattrocento, la piazza assunse questa denominazione per via di una precedente scultura raffigurante una galera romana risalente all'epoca romana, andata persa nel Medioevo e ritrovata in pezzi nelle vicinanze della basilica. Fu papa Leone X nel 1518 a dare l'incarico di realizzarne una copia ad Andrea Sansovino, che pochi anni prima aveva curato il restauro della vicina basilica. La navicella è in marmo bianco ed è stata posta sopra un basamento in travertino che riporta, in corrispondenza della poppa e della prua, lo stemma dei Medici. Il basamento si trova all'interno di un basso bacino di forma ellittica dove è stato realizzato un mosaico in ciott

Il miracolo della Neve a Roma

Facciata principale di Ferdinando Fuga (1741)
Storica rievocazione del miracolo della neve a Roma. Come consuetudine ogni 5 Agosto di ogni anno, si commemora il miracolo della "Madonna della Neve", ma per via del Covid quest'anno è stata rimandata al 30 Agosto dalle ore 20,00 alle 24,00. La Piazza di Santa Maria Maggiore nel rione Esquilino, verrà trasformata in un teatro, con uno spettacolo suggestivo di luci e architetture sonore, proiezioni di immagini oltre a effetti speciali con simulazione di una straordinaria nevicata. La serata sarà accompagnata per l'occasione dalla Fanfara dei Carabinieri.
La manifestazione è in onore della storia, per ricordare l'evento del 5 Agosto del 358 d.C. quando la Vergine Maria apparve in sogno a Papa Liberio e al nobile patrizio romano Giovanni, con la richiesta di erigere una Basilica nel posto in cui il giorno seguente avrebbe trovato la neve. Il sogno si avverò e la Basilica fu eretta proprio nel perimetro tracciato dalla neve caduta sul colle Esquilino, nacque così la prima Basilica dedicata alla Madonna della Neve, ovvero la Basilica di Santa Maria Maggiore.
Facciata principale di Ferdinando Fuga (1741) e fontana di Carlo Maderno (1614)

Facciata vista abside


Commenti

Post popolari in questo blog

I mosaici di Depero e Prampolini all'EUR

Museo Boncompagni Ludovisi per le arti decorative

Marforio, la Statua Parlante ai Musei Capitolini

Palazzo Barberini

Cappella Chigi nella basilica di Santa Maria del Popolo

La tomba di Raffaello Sanzio al Pantheon

Natale di Roma

Museo della Civiltà Romana all'EUR

Il Presepe di Arnolfo di Cambio nella basilica di Santa Maria Maggiore

Venere e Afrodite nei musei romani