Piramide Cestia

Immagine
  © Photo Massimo Gaudio La Piramide Cestia e Porta San Paolo A nord del quartiere Ostiense, ai confini con il rione San Saba e più precisamente in piazzale Ostiense, si trova la Piramide di Caio Cestio, più comunemente conosciuta come Piramide Cestia . Fu costruita tra il 18 e il 12 a.C. come sepolcro di Caio Cestio, pretore, tribuno e membro del Collegio sacerdotale degli Epuloni. Dopo la conquista dell'Egitto in età augustea, a Roma si sviluppo una sorta di moda che prendeva spunto dal modello egiziano, quindi nella città sorsero vari monumenti sepolcrali simili alle piamidi egizie e quella Cestia è l'ultima rimasta intatta. Nella seconda metà del III sec. d.C., l'imperatore Aureliano fece inglobare la piramide all'interno della cinta muraria a difesa di Roma, le Mura aureliane. Il monumento misura 36,40 metri di altezza, la base misura 29,50 metri per lato, mentre la camera sepolcrale misura 23 mq. che, seguendo l'usanza egizia, fu murata al momento della sepolt

Le Frecce Tricolori al Vittoriano

Il Vittoriano o più comunemente detto Altare della Patria, per tre volte durante il corso dell'anno, diventa lo scenario di cerimonie ufficiali durante altrettante ricorrenze simbolo della Nazione: il 25 Aprile per l'Anniversario della liberazione d'Italia, il 2 Giugno per la Festa della Repubblica Italiana e il 4 Novembre per Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, il presidente della Repubblica Italiana insieme alle più alte cariche dello Stato, si recano all'Altare della Patria per deporre una corona di alloro sulla Tomba del Milite Ignoto. Durante le fasi dell'omaggio ai caduti, è previsto il passaggio delle Frecce Tricolori che con una precisione millimetrica, appaiono alle spalle del monumento nel preciso istante in cui il trombettista termina di suonare l'ultima nota del Silenzio. Il video è stato realizzato unendo 40 fotogrammi che in pochi secondi rendono l'idea della stupenda sensazione che solo la Pattuglia Acrobatica Nazionale sa dare.

Commenti

Post popolari in questo blog

I mosaici di Depero e Prampolini all'EUR

Museo Boncompagni Ludovisi per le arti decorative

La tomba di Raffaello Sanzio al Pantheon

Palazzo Barberini

Marforio, la Statua Parlante ai Musei Capitolini

Statua Colossale di Costantino

Museo della Civiltà Romana all'EUR

Cappella Chigi nella basilica di Santa Maria del Popolo

Natale di Roma

Il Presepe di Arnolfo di Cambio nella basilica di Santa Maria Maggiore