Fontana dei Libri

Immagine
  © Photo Massimo Gaudio Fontana dei Libri Nel 1927 l'arcchitetto Pietro Lombardi, che vinse il concorso per la costruzione della Fontana delle Anfore nel rione Testaccio, ricevette dall'amministrazione comunale l'incarico della costruzione (oltre alla Fontana degli Artisti ) di una fontana che rappresentasse il rione Sant'Eustachio. Egli riuscì ad unire due elementi molto rappresentativi del posto. Il primo è quello della testa di cervo, simbolo del rione che rappresenta il momento in cui il santo incontrò prima di convertirsi, il cervo durante una battuta di caccia che, arrivato davanti un burrone si girò verso di lui e tra le corna apparve una croce luminosa con la figura di Gesù. L'altro elemento rappresentativo del rione sono i libri che fanno riferimento all'università della Sapienza sul cui muro la fontana è addossata. La Fontana dei Libri si trova in via dei degli Staderari, tra Palazzo Carpegna e la chiesa di Sant'Ivo alla Sapienza all'interno

Loggia di Papa Giulio II a Castel Sant'Angelo

Giuliano da Sangallo, Loggia papa Giulio II - Castel Sant'Angelo - Roma
Castel Sant'Angelo a Roma è tutto da vedere, senza fretta però, perché è intriso di storia, partendo dalle carceri fino ad arrivare sulla bellissima terrazza con una vista mozzafiato su Roma. Ieri ho scritto un post sulla bellissima Sala Paolina dalla quale attraverso alcuni scalini, si esce fuori per arrivare in una delle logge più belle e suggestive di Roma. Questa loggia prende il nome da papa Giulio II che l'aveva concepita come luogo da cui impartire le benedizioni. Dai mandati di pagamento della Camera Apostolica viene indicato l'architetto fiorentino Giuliano da Sangallo (1445-1516) quale responsabile dei lavori. La loggia che si affaccia sul fiume Tevere, il fiume Sacro di Roma, si presenta con le volte, le lunette e i pennacchi affrescati con motivi floreali. Il parapetto in marmo bianco, è sormontato da una coppia di colonne libere e da due semicolonne addossate agli stipiti. Tutto questo forma una cornice dalla quale si può vedere la Città Eterna in tutto il suo splendore.
Giuliano da Sangallo, Loggia papa Giulio II - Castel Sant'Angelo - Roma

Giuliano da Sangallo, Loggia papa Giulio II vista dalla Sala Paolina- Castel Sant'Angelo - Roma

Giuliano da Sangallo, Loggia papa Giulio II vista dalla Sala Paolina- Castel Sant'Angelo - Roma

Commenti

Post popolari in questo blog

Museo Boncompagni Ludovisi per le arti decorative

I mosaici di Depero e Prampolini all'EUR

Cappella Chigi nella basilica di Santa Maria del Popolo

La tomba di Raffaello Sanzio al Pantheon

La Sala Rotonda del Museo Pio Clementino nei Musei Vaticani

Il Tempio di Ercole Vincitore

La Fontana dell'Acqua Felice

L'elefantino berniniano in Piazza della Minerva

Marforio, la Statua Parlante ai Musei Capitolini

Panoramiche su Roma